“Note dal Cuore”, concerto-evento benefico a cura della Filarmonica ed AVIS-AIDO Cordenons

Note dal cuore” è certamente un titolo evocativo per la serata in musica di giovedì 14 luglio che ha visto protagonisti la Filarmonica di Cordenons e l’AVIS-AIDO Cordenons. Un cuore grande, quello messo in campo da organizzatori e musicisti, che ha sfidato fino all’ultimo l’incombente maltempo, arrivando a suonare gli ultimi brani sotto una non accomodante pioggerella.

 

Come ogni anno, la Rassegna Estiva organizzata dal Comune concede alla Filarmonica il palcoscenico più importante della città, Piazza della Vittoria; questa volta, però, la scena è stata anche per i donatori volontari cordenonesi in una “joint venture” dalle finalità benefiche. Il ricavato della serata è stato infatti devoluto per l’asilo della parrocchia di S. Maria Maggiore e per ANTEAS, associazione impegnata nella solidarietà con cui si rinnova il rapporto di vicinanza dopo i fatti di gennaio di quest’anno (articolo).

 

Il programma musicale ha percorso i territori della musica colta con il particolarmente apprezzato clarinetto solista del M° Matteo Colavitto in “Introduzione, Tema e Variazioni” di G. Rossini, così come della musica originale per banda, dalle calde sonorità di “Arizona” a quelle esotiche di “Pacific Dreams”; oltre a questi, arrangiamenti di brani famosi come la tamburellante “Waka Waka” di Shakira e la romantica “My Way” hanno emozionato un pubblico sicuramente ridimensionato dal meteo ma non per questo meno partecipe e generoso.

Nel momento di solidarietà le autorità, i rappresentanti di AVIS-AIDO, Anteas e Filarmonica hanno sottolineato il ruolo fondamentale dello spendersi per un fine nobile – sia esso la musica o il prossimo meno fortunato – in una città dalle tante (e giovani) risorse. Non è neppure mancato il momento-sopresa con il “tanti auguri” per la nostra infaticabile presidente Anna Gobbo!

 

Con l’esecuzione di “Pirates of the Caribbean: At the World’s End”, suonata sotto un cielo minaccioso, il M° Fabio Fazio ha diretto le ultime, sudate, battute della stagione musicale estiva della Filarmonica, che riprenderà le attività in settembre.

 

Un ringraziamento speciale va a tutti i bandisti ed a chi ha lavorato alacremente per portare a compimento l’intenso calendario musicale e non di questi mesi, un lavoro premiato dal vedere concluse al meglio serate come questa.

 

 

 

 

 

13620314_1082437551825981_1710584038693601662_n